Cosa si Intende per Link Building? Definizione, Utilità e Consigli

A prima vista, lanciare un sito web o blog sembra un’impresa relativamente semplice. Dopo tutto, quello che serve fare è costruire tanti contenuti e pubblicizzare la vostra attività al pubblico, giusto?

Purtroppo, semplice non è sinonimo di facile e, per posizionare un sito internet, potrebbe servire altro.

Anche se i grandi contenuti ed il marketing giocano entrambi un ruolo importante nel successo di un sito web o di un e-commerce, un fattore di una grande strategia SEO (e di cui molti si dimenticano) è la link building.

Per chi cerca di sviluppare un’attenta strategia SEO, ecco quindi un breve introduzione con alla link building ed a cosa effettivamente serva.

Cos’è un link e cos’è il link building?

Se “consumate” qualsiasi tipo di media digitale, è probabile che abbiate visto centinaia e centinaia di link all’interno del testo che portano ad una risorsa esterna.

Quando qualcuno scrive un articolo, spesso si collega a un’altra risorsa (di fiducia) che serve a informare ulteriormente i lettori sull’argomento in questione ed a dimostrare che i suoi contenuti sono autorevoli e ben studiati.

Pertanto, fare una buona link building, vuol dire assicurarsi che il vostro sito web sia quello a cui le persone si collegano quando cercano risposte sui motori di ricerca inerenti alla vostra nicchia di mercato.

Più persone si collegano e vi considerano un’autorità, meglio è. Vediamo di approfondire questo aspetto.

Costruire dei Collegamenti di Valore

Tra i molti altri aspetti di una grande strategia SEO, il tipo di link che rimandano al sito (backlink) altro non fanno che dire a Google come classificarvi nel suo indice dei siti web. (insieme ad altre migliaia di fattori…posizionare un progetto web non vuol dire concentrarsi su una manciata di singoli fattori. Mantieni la mente elastica!).

Se altri siti web ad alta autorità iniziano a linkare i vostri contenuti all’interno del loro spazio, il motore di ricerca saprà che siete esperti del vostro settore e che altri siti web si fidano abbastanza da farvi riferimento nel loro materiale.

Tutto questo aiuta a diventare più visibili quando gli utenti cercano determinati termini per i quali vi state classificando. Ovviamente, non tutti i link sono utili.

Una grande strategia di link building funziona solo se siti web affidabili, che condividono lo stesso settore (o scrivono un pezzo inerente), rimandano al vostro materiale.

Se hai siti web di bassa qualità o inserisci link al tuo sito web in contenuti che non sono pertinenti per quello che fai, sarai influenzato negativamente dal posizionamento dei link.

Da tenere bene a mente: mai credere a chi promette il bottone magico (link) che farà decollare il progetto senza sforzi (o budget!).

Come Iniziare a Fare Link Building?

Il processo di link building inizia spesso con la creazione di grandi contenuti a cui le persone vogliono collegarsi.

Questo è il modo più sicuro ed efficace per iniziare a lavorare per migliorare posizionamento ed autorità. Ogni volta che si crea un contenuto, l’obiettivo finale è quello di diventare il più autorevole sull’argomento a cui si sta mirando.

In questo modo, attirerà l’attenzione che merita e diventerà una risorsa a cui tutti si rivolgeranno quando vorranno garantirsi l’informazione (o servizio) migliore. È così che la maggior parte dei siti web autorevoli si è costruita nel tempo.

Detto questo, cercare di far sì che le persone linkino al vostro sito una volta creato un grande contenuto, può essere molto più difficile. Il web è vasto e ci sono tanti fattori da considerare.

Come ci suggerisce il team dell’Agenzia WebJet di Vibo Valentia, per migliorare la propria strategia SEO attraverso la link building, si potrebbero considerare dei servizi di link building professionale, soprattutto se non si sa da dove cominciare o cosa comporterà una volta terminati i contenuti.

L’Agenzia Seo WebJet.it, da oltre 10 anni, aiuta progetti grandi e piccoli con strategie backlink personalizzate ed attente ai cambiamenti di mercato.

Conclusione

Provando a riepilogare, fare link building vuol dire costruire collegamenti di valore tra un sito web e l’altro, così da aumentare la visibilità e l’autorevolezza sui motori di ricerca.

Tutto questo con un solo obiettivo: rispondere in maniera esaustiva all’intento di ricerca (il motivo per cui si cerca) del nostro utente target (clienti/prospect/pubblico di riferimento).

Fare link building non vuol dire manipolare i motori di ricerca ma, piuttosto, lavorare dietro le quinte per aiutare un sito web a meritare link e citazioni di qualità.

Proprio perché è una tecnica complessa, si consiglia di affidarsi a servizi di link building professionale o studiare e testare tanto (consci però che, sbagliare qui potrebbe compromettere seriamente il sito).