Integratori Omega 3, a cosa servono e perché assumerli

omega 3

Gli integratori omega 3 sono molto utilizzati e consumati anche nel nostro Paese, questo grazie all’informazione medica che, sempre di più, ha sottolineato quali siano gli effetti positivi dei grassi Omega 3 nella dieta. Questi, infatti, sono disponibili solo in alcuni cibi ed è per questo che, qualora sia necessaria una loro sicura assunzione, sarà fondamentale assicurarsi una fonte come quella che può provenire solamente da un integratore vero e proprio. Vediamo, quindi, nel dettaglio a che cosa servono gli Integratori Omega 3 e per quali motivi tutti dovrebbero assumerli.

Integratori Omega 3 a cosa servono?

Ci si potrebbe chiedere gli integratori omega 3 a cosa servono e per quale motivo, quindi, bisognerebbe contemplare la loro presenza nel proprio armadietto dei medicinali.

I grassi Omega 3 hanno un ruolo fondamentale nel consentire una riduzione notevole dei livelli di colesterolo “cattivo” nel sangue, quello che prende il nome di LDL andando, allo stesso tempo, ad aumentare il colesterolo conosciuto come “buono” cioè l’HDL. In questo modo, quindi, gli Integratori di Omega 3 possono aiutare notevolmente nella prevenzione di malattie cardiovascolari e di patologie come infarto ed ictus.

 

Inoltre, sarà sempre il cervello a trovare giovamento dall’assunzione di un integratore di Omega 3 in quanto, insieme agli acidi grassi Omega 6, questo aiuterà la normale attività cerebrale e determinerà anche un normale sviluppo delle funzioni sia nel feto sia nei bambini in fase di crescita.  Infine, alcuni studi hanno dimostrato come gli Integratori di Omega 3 possano aiutare nei casi di artrite reumatoide, diminuendo la rigidità e il dolore a livello delle articolazioni. Interessante come più volte Rai 3 si sia interessata all’argomento attraverso i suoi programmi di salute più seguiti come Elisir o Tutta salute.

Integratori Omega 3 effetti collaterali

Gli integratori possono, al pari di altre sostanze che vengono assunte a particolari concentrazioni, avere degli effetti collaterali.

Per gli Integratori omega 3 gli effetti collaterali riguardano soprattutto le persone che siano già sottoposte a cure e trattamenti per altre patologie.  Non dovrebbero assumere gli Integratori Omega 3, se non dopo consulto con il proprio medico, le persone che siano in cura con:

  • Farmaci che fluidificano il sangue (in quanto gli Omega 3 aumentano la fluidità del sangue);
  • Farmaci che abbassano la pressione arteriosa (poiché gli Omega 3 abbassano ulteriormente la pressione);

In questi casi non è tassativamente vietata l’assunzione degli Omega 3, ma sarà sempre necessario consultare previamente il proprio medico, per conoscere il suo parere in merito.

Integratori Omega 3 Migliori sul mercato

La scelta del proprio integratore di acidi grassi non sarà banale e sarà necessario capire quali siano le caratteristiche degli integratori omega 3 migliori presenti sul mercato.

In particolare, bisognerà scegliere degli Integratori Omega 3 che siano completi e che siano biodisponibili.

In primo luogo dovrete scegliere degli Integratori di Omega 3 che abbiano le dovute certificazioni, che staranno ad indicare come il prodotto sia genuino ed ottenuto in modo da non perdere le sue qualità a livello organolettico. Inoltre, bisognerà optare per un integratore di Omega 3 che abbia una percentuale di acidi grassi EPA e DHA che, insieme, arrivi almeno al 60% in modo che questi siano effettivamente in grado di agire sul corpo e arrivino sino al cervello.

Un buon indice sarà anche il gusto e il fatto per il quale non dovrebbe esserci ritorno dello stesso dopo l’assunzione. Infatti, a meno che scegliate una variante vegan che non sia a base di olio di pesce, in tutti gli altri casi gli integratori non buoni potrebbero provocare problemi a livello gastrico e di sapore.

Integratori Enervit Omega 3 Enerzona

Gli integratori Enervit omega 3 Enerzona sono particolarmente indicati per tutti coloro che vogliano assicurarsi un’ottima dose di questi acidi grassi con la sicurezza del prodotto di qualità. Infatti, l’olio di pesce che fa parte delle capsule Enervit Omega 3 Enerzona è ottenuto per distillazione molecolare, quindi è come all’origine e non perderà le sue fondamentali caratteristiche benefiche.

 

Inoltre, le capsule sono ad alta concentrazione e contengono un 75% di Omega 3 totali e una somma tra EPA e DHA del 60%. Enerzona, inoltre, ha pensato anche al gusto, creando delle nuove capsule che non fanno più permanere il sapore, né lo fanno “tornare”, dopo la loro assunzione.  A seconda delle proprie esigenze, si potranno assumere sino a 5 grammi al giorno di Omega 3 per contribuire al proprio stato di salute.

Integratori Omega 3 per Dimagrire

Gli Integratori Omega 3 per dimagrire possono essere un’ottima idea. Infatti, gli studi più recenti hanno dimostrato come l’effetto legato alla riduzione dei grassi nel sangue, e del colesterolo, possa aiutare anche a ridurre l’adipe presente nel corpo, favorendo il dimagrimento.Questo effetto dimagrante degli Omega 3 si verifica soprattutto nel momento in cui questi acidi grassi vengono combinati con gli Omega 6, che nella dieta del nostro Paese sono comunque sempre abbastanza presenti.

Inoltre, si potranno usare gli Integratori Omega 3 per dimagrire anche in specifiche aree del corpo, come la pancia, in quanto questi sembrerebbero aiutare nella riduzione di quello che viene chiamato grasso viscerale, cioè quell’adipe che si trova non solo in superficie ma anche intorno agli organi della parte centrale del corpo.

Integratori Omega 3 quando assumerli

Ci si potrebbe chiedere, in merito agli Integratori Omega 3 quando assumerli per poter avere la massima efficacia per i loro principi attivi. In generale, si consiglia di assumere gli integratori di Omega 3 ai pasti, o comunque a stomaco pieno, sia per favorire la loro digestione, che in alcune persone può risultare più difficoltosa all’inizio, sia per renderli più efficaci. Infatti, si consiglierebbe la loro assunzione in combinazione con i latticini, che li renderebbero maggiormente capaci di agire sul corpo e sul colesterolo, e in generale in un pasto nel quale ci siano dei grassi per arrivare ad attivare le lipasi pancreatiche.

Omega 3 Dosaggio corretto

Per gli Omega 3 il Dosaggio può variare non solo a seconda della persona, ma anche in relazione a quelle che potranno essere le sue esigenze. Infatti, per chi voglia semplicemente mantenere il benessere generale, si potranno assumere 500 mg di Omega 3 al giorno (in genere una o due capsule); qualora, invece, sia necessario intervenire in modo più incisivo sulla salute cerebrale e quella degli occhi, si potrà arrivare ad assumere un dosaggio maggiore, arrivando a 750 mg. In ogni caso per gli Omega 3 il dosaggio non dovrebbe superare i 3 grammi al giorno, in modo da dare i massimi benefici e ridurre i possibili effetti collaterali.

Separator image Posted in Salute.