L’olio Pugliese e la cultivar Peranzana

olio puglia

L’olio Pugliese e la cultivar Peranzana per un un piacere unico, un sapore senza fine pronto ad accompagnare ogni squisita prelibatezza. 

Oliva Peranzana: una storia antichissima

L’oliva peranzana è il più conosciuto prodotto tipico pugliese e rappresenta un vanto del nostro paese in tutto il mondo. Un oliva particolare dalla quale si ricava un olio adatto a tutti i gusti e dal sapore inconfondibile. La nascita della coltivazione dell’oliva peranzana si perde nella notte dei tempi. Sull’Alto Tavoliere delle Puglie e in particolar modo nella piana di Torremaggiore non c’è appezzamento che non abbia alberi che danno questo frutto. La tradizione vuole che sia stato il principe Raimondo di Sangro, nativo di Torremaggiore, conosciuto come principe di Sansevero, sia stato uno dei primi a piantare in quelle terre alberelli di ulivo originari della Provenza , la provincia del sud-est della Francia. Dalla sua terra di origine la Provenza, deriva, infatti, il nome che caratterizza questo frutto. Da quella prima piantagione i contadini al servizio del Principe di San Severo ricavarono un olio che ancora oggi è tra i più ricercati.

A differenza degli altri tipi di oliva la peranzana è un’oliva di grandezza media. Un frutto al tatto sodo e dal colore bronzeo . Un colore che al riflesso dei raggi solari riflette un’immagine splendida. Come splendido è il sapore del prodotto che si ricava dalla spremitura dei frutti prodotti in quantità generosa dalle singole piante di olivo che rendono unico il paesaggio di questa fetta di Puglia.

L’olio di Perenzana dalla Puglia alle nostre tavole

Olio di Peranzana: sapore equilibrato e delicatamente fruttato.
Chi non ha mai provato ad accompagnare una pietanza con un buon condimennto di olio di Peranzana, veramente non sa cosa si perde. Un sapore equilibrato con sfumature fruttate rende gustosi sia i piatti di pesce che quelli di carne. Ottimo però è l’abbinamento con zuppe ed insalate. D’estate come d’inverno l’olio di Perenzana non può mancare sulle tavole. Olio dalla resa media, perchè per produrlo occorrono diverse quantità di olive il prodotto è davvero molto ricercato. Contraddistinto dal marchio Dop, l’olio di Perenzana si caratterizza per i suoi bassi valori di acidità. E’ questa della bassa acidità una nota che distingue questo tipo di olio dagli oli ricavati dalle altre cultivar.

L’olio di Perenzana è un olio monovarietale extravergine . Si dice monovarietale perché, a differenza di altri, è costituito da una sola varietà di oliva. Dell’aroma di questo tipo d’olio si è già detto così come del suo sapore fruttato ma allo stesso tempo delicato. Ricco di proprietà nutrienti l’olio di Peranzana a tavola si mostra come un alleato del mangiar sano. Prodotto per la prima volta da un principe l’olio di Perenzana è oggi un prodotto che può accompagnare con gusto, semplicità e qualità i pranzi di tutti.

Da una cena con gli amici ad un pranzo in famiglia, da un’insalata da soli ad una cenetta romantica l’importante e’ non far mai mancare nella propria dispensa una bottiglia di olio di Peranzana, per un piacere unico e senza fine. Un’eccellenza italiana l’olio di Peranzana contribuisce a portare in giro per il mondo la Puglia.