Consigli su come vestire elegante in taglia forte

logo_max2_800x332

Solitamente, chi veste taglie forti, tende a acquistare capi tradizionali e dai colori cupi per cercare di nascondere il più possibile la propria forma fisica e questo è un grave errore, abbinare più indumenti o accessori colorati permette di slanciare il proprio corpo, favorendo anche stile ed eleganza.

Il fatto di essere in sovrappeso non esclude assolutamente la prerogativa di vestirsi bene. Chiunque deve avere il piacere di potersi abbandonare ai piaceri dello shopping nei negozi di abbigliamento e guardarsi allo specchio con soddisfazione. Il punto focale è conoscere ed imparare a sfruttare a proprio vantaggio il proprio corpo, valorizzandone le qualità ed attenuandone i difetti.

In base al tipo di occasione è possibile optare per una camicia oppure un cardigan a righe, abbinabili sia a colori simili che complementari oppure associare colori primari al bianco ed al mero oppure a colori secondari, per accentuare lo slancio ed allungare la propria forma.

Per quanto riguarda la parte inferiore del corpo, i pantaloni possono essere di un colore totalmente diverso, così che affinino la robustezza delle figura e conferiscano un look casual, oppure mantenere lo stesso tono dei vestiti della parte superiore.

Consigli sulla scelta dei colori

Alcune associazioni di colori sono migliori di altre, ma come scegliere la più giusta? In questo caso abbiamo preso spunto dalle proposte del catalogo Maxfort per fornirvi alcuni consigli riguardo gli abbinamenti di colore migliori:

  • Il rosso: Si tratta di un colore acceso che pone attenzione. È bene associarlo a colori di tonalità serie, come marrone o grigio scuro. Assolutamente da evitare colori della stessa tonalità per non dar l’impressione di indossare un vestito unico interno a mo di babbo natale. Ottimo per snellire la figura è l’abbinamento con il nero, colore per eccellenza sinonimo di eleganza e raffinatezza, adatto in ogni tipo di occasione
  • Il nero: Colore che sta bene sempre e con tutto, o quasi. È bene evitare di associarlo al viola ed al blu scuro perché di tonalità troppo simili.
  • Il bianco: Colore freddo. Si abbina facilmente a tutti i tipi di colore: chiari, scuri e neutri. È il colore giusto per apparire senza però attirare troppo l’attenzione.
  • Il blu ed il verde: colori di per se freddi ma abbinabili con facilità anche a tonalità calde o colori neutri. Solitamente, chi predilige questi due color, è considerata una persona puntuale, attenta, degna di fiducia e tranquilla.