Come scegliere la bigiotteria

bigiotteria

La bigiotteria consiste in tutti quei gioielli che non hanno un grandissimo valore, per esempio gioielli di ottone, acciaio, cristalli, e che sono diffusi soprattutto fra le giovanissime, ma non solo.

La bigiotteria è sicuramente un modo perfetto per esprimere la propria personalità senza spendere troppo, e quindi è adatto per la vita di tutti i giorni o per le occasioni meno importanti. I bijoux esistono in tutto il mondo e fin dall’antichità, ed ultimamente stanno tornando di moda: non a caso ne hanno parlato tantissimi Fashion Blog.

La tradizione di indossare spille, collane, ed altri oggetti di bigiotteria proviene da secoli fa ma è soprattutto con la nascita dell’Art Noveau che questa moda diventa sempre più comune. Nel corso del 1800, la bigiotteria viene profondamente rivalutata, e non viene più considerata ‘gioielli da poveri’, anzi, oggi è molto apprezzata.

Esistono diverse tipologie di bijou, possiamo distinguere quelli de coutoure, così chiamati perché destinati al mondo dell’alta moda (si tratta infatti di gioielli molto pregiati e di qualità, benché siano sempre bijou, sono estremamente ricercati e dettagliati); ci sono poi i bijou di fantasia, in genere fatti a mano o comunque altamente personalizzati che possono essere abbinati anche al proprio abbigliamento; per concludere, ci sono i bijou in serie, quelli destinati al vasto pubblico e prodotti in migliaia di pezzi. In quest’ultimo caso si tratta di un prodotto dal prezzo basso e facilmente accessibile, anche se di qualità inferiore.

Bisogna dare atto che negli ultimi anni sono nati moltissimi negozi, sia fisici che e-commerce o entrambi, destinati in special modo alla vendita quasi esclusiva di bigiotteria. Si tratta nella maggior parte dei casi di accessori e bijou destinati alle giovani ed alle ragazzine, e dal costo economico ridotto.

Ci sono però anche negozi che si occupano di bigiotteria di alta qualità come Breil, Morellato, Nomination o Fossil, e come tali molto ambiti, con taglio elegante e sofisticato.
I bijoux possono essere di diverso tipo a seconda dello stile che si cerca, dalla bigiotteria più moderna e minimal a quella vintage, oppure etnica e tradizionale.

Infine, non dimentichiamo che una vastissima scelta di bigiotteria artigianale si rinviene, spesso a prezzi bassi, nei mercatini dell’artigianato. Si tratta nella maggior parte dei casi di pezzi unici, come prodotti etnici e tradizionali, o di ferro e bronzo, spesso battuti a mano.
Essendo oggi la richiesta di bigiotteria molto alta, tantissimi negozi sono anche attrezzati con bijou pensati per le persone allergiche, prodotti con materiali speciali.